Rossoprofondo
 
Home
Chi siamo
Contatti
Spettacoli realizzati
Collaborazioni
Locandine e manifesti
Links
PROSSIMI
SPETTACOLI
Logo
Brani Musicali
NOI SIAMO STUFE

Noi siamo stufe di fare bambini

lavare i piatti stirare pannolini

avere un uomo che ci fa da padrone

e ci proibisce la contraccezione

Noi siamo stufe di far quadrare

ogni mese il bilancio familiare

lavare, cucire, pulire, cucinare

per chi sostiene che ci mantiene

Noi siamo stufe della pubblicità

che deforma la nostra realtà

questa moderna schiavitù

da oggi in poi non l'accettiamo più

Noi siamo stufe di essere sfruttate

puttane o sante venir classificate

basta con la storia della verginità

vogliamo la nostra sessualità

Ci han diviso fra brutte e belle

ma tra di noi siamo tutte sorelle

fra di noi non c'è distinzione

all'uomo serve la divisione

Noi siamo stufe di abortire

ogni volta col rischio di morire

il nostro corpo ci appartiene

per tutto questo lottiamo insieme

Ci dicon sempre di sopportare

ma da oggi noi vogliamo lottare

per la nostra liberazione

facciamo donne la rivoluzione!

Il testo è del Movimento Femminista Romano, adattato sulla musica di Sixteen tons , brano country statunitense che denuncia le condizioni di lavoro dei minatori. E' stato interpretat oanche da altri gruppi e canzonieri femministi, come ad esempio il Canzoniere femminista-gruppo musicale del comitato per il salario al lavoro domestico di Padova e da Antonietta Laterza nel disco "Alle sorelle ritrovate"

Spettacoli
Piazza Fontana
Dalle belle città
Ninetta mia crepare di maggio
All'assalto cantando
 
I brani musicali
Autori, Poeti e Musicologi